ESAMI CILS

Il Centro Linguistico d'Ateneo (C.L.A.) dell'Università degli Studi di Urbino Carlo Bo dal 2010 è diventato sede degli esami CILS-Certificazione di Italiano come Lingua Straniera.

Il certificato CILS (livello A1, A2, B1, B2, C1 e C2) è utilizzabile, in particolare a partire dal livello B2, per il mondo del lavoro, per l'insegnamento dell'Italiano, per l'iscrizione alle Università italiane.

Possedendo il certificato CILS di livello B2 gli studenti stranieri, che intendono iscriversi ad una Università italiana, sono esonerati dalla prova ufficiale di lingua italiana.

Il Centro Linguistico d'Ateneo attiva i livelli B1, B2, C1 che prevedono ciascuno 5 abilità (ascolto, comprensione della lettura, produzione scritta, produzione orale e analisi delle strutture di comunicazione).

Per ottenere la certificazione CILS il candidato deve superare tutte le abilità.

Se il candidato ne supera solo alcune, il risultato ottenuto è capitalizzabile: in un esame successivo si possono sostenere solo le prove non superate. Le abilità capitalizzate valgono per 18 mesi dalla data del primo esame sostenuto.

Il numero minimo di candidati per l'attivazione della sessione è di 8 candidati.

I prossimi esami si svolgeranno il 1° dicembre 2016 (iscrizione entro il 26 ottobre 2016) e l'8 giugno 2017 (iscrizione entro il 28 aprile 2017).

Costo degli esami per livello:

LivelloTassaCosto per ogni abilità da ripetere
UNO B1Euro 90Euro 22
DUE B2Euro 105Euro 23
TRE C1Euro 135Euro 30

Iscrizione

Per iscriversi lo studente deve presentarsi presso la segreteria del C.L.A. con un documento di identità per effettuare l'iscrizione.

Il versamento della quota va fatto presso la tesoreria della Banca delle Marche codice n. 8949 e consegnato presso la segreteria del C.L.A.

Se hai già sostenuto l’esame CILS e hai superato solo alcune delle abilità previste, puoi ripetere le prove non superate entro 18 mesi dal primo esame. Devi di nuovo inviare la proposta di adesione.

La tassa d'esame non può essere rimborsata. Solo in casi eccezionali e opportunamente documentati (motivi di salute, motivi familiari gravi, impegni di studio improrogabili) può essere trasferita a sessione d'esame successive. In questo caso ogni candidato dovrà versare una quota aggiuntiva di Euro 10,00 al momento della nuova iscrizione.

I livelli CILS

Il livello UNO – B1 è il livello di base della competenza: verifica le capacità linguistico - comunicative necessarie per usare la lingua italiana con autonomia e in modo adeguato nelle situazioni più frequenti della vita quotidiana.

Il livello DUE – B2 è il livello intermedio della competenza linguistico - comunicativa.

Prevede una maggiore capacità di uso di elementi dell'area fondamentale della linea e permette di gestire una maggiore varietà di situazioni, sempre tipiche della vita quotidiana.

Chi possiede questo livello è in grado di comunicare efficacemente durante un soggiorno in Italia per motivi di studio e in un contatto con la lingua e la cultura italiana anche per motivi di lavoro. Il possesso di questo certificato consente ad uno straniero extracomunitario di iscriversi nelle Università italiane senza dover sostenere la prova di conoscenza della lingua italiana.

Il livello TRE – C1 è il livello superiore della competenza linguistico – comunicativa:

Prevede un ampliamento dell'area degli usi linguistici e dei contesti di comunicazione. Permette di comunicare non solo in situazioni tipiche della vita quotidiana, ma anche nei rapporti formali di tipo pubblico e nei rapporti di lavoro.

Per informazioni aggiuntive relative agli esami CILS ci si può collegare al sito dell'Università per Stranieri di Siena: http://www.unistrasi.it


Per ulteriori informazioni:
C.L.A. (Centro Linguistico d'Ateneo)
via Budassi, 28 - 61029 Urbino
Telefono: 0722 304830 - Fax. 0722 304831
Indirizzo internet: http://www.cla.uniurb.it/
e-mail: claurb@uniurb.it

© Centro Linguistico d'Ateneo - Università degli Studi di Urbino Carlo Bo
Versione per cellulari